Albania
::Auto con autista::
::Partenze di gruppo::
::Albania: Il Mare::
Austria
Bulgaria
Croazia
Scandinavia
Germania
Macedonia
Montenegro
Polonia
Repubblica Ceca
Romania
Russia, C.S.I. e Repubbliche Baltiche
Serbia
Slovacchia
Slovenia
Turchia
Ungheria
Condizioni speciali e polizza assicurativa
Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici
Condizioni di Polizza Assicurativa
Contratto di Viaggio
Liberatoria
 
 

 

L’Albania è una terra piena di sorprese e capace di stupire anche il turista più scettico. Immersa tra mare e montagna, l’Albania è una meta in cui trovare e lasciarsi affascinare dalla sua cultura e dai suoi paesaggi naturali.
Da nord a sud circa 500 Km di costa: a sud di DURAZZO spiagge ampie e sabbiose con fondali bassi simili a quelle del nostro Mar Adriatico; ancora più a sud basta avvicinarsi alla città di SARANDE per scoprire degli scorci di Mar Ionio incantevoli, capaci di non far rimpiangere il mare caraibico. La spiaggia Palasa di Valona, per esempio, merita sicuramente una sosta. Situata nello splendido tratto di costa compreso tra il Passo di Llogaraja e Saranda è caratterizzata da casette bianche e piccoli borghi che si affacciano su distese di sabbia dorata circondate da una natura incontaminata.
Nei pressi del villaggio di Lukove, c’è la spiaggia di Shpella. Si tratta di una distesa di sabbia mista a ghiaia affacciata sullo Ionio, orlata da vegetazione e ricca di fascino e bagnata da un mare cristallino.
Tra le mete più suggestive si trova la baia di Kakome, una dei più bei tratti di mare della costa balcanica. Qui la costa, protetta da colline ricoperte dalla tipica macchia mediterranea, offre due lunghi tratti di spiaggia sabbiosa, raggiungibile dalla strada che porta al paese di Nivice.

 

 

Himara

Gli albanesi sono particolarmente affezionati a questo centro che, per la sua posizione, fu una delle principali roccaforti contro le invasioni straniere. Conosciuta sin dal V secolo dopo Cristo con questo nome, Himara è il maggiore centro della costa ionica. Oggi l’attività del porto e la vicinanza con la Grecia sono caratteristiche importanti, tanto che si è sviluppato un forte sentimento di appartenenza pro-ellenico.
La città merita una visita. Tra le attrazioni principali va citata la fortezza. Ma Himara attrae visitatori soprattutto per le sue grandi spiagge, tra cui si distingue Spilea, una delle più belle di tutto il Paese, che forma un ferro di cavallo entrando in mare per 600 metri ed è famosa anche per la sua sorgente di acqua dolce. Un’altra meraviglia è la spiaggia di Potam, lingua di sabbia bianca che poggia sul verde e rocce e si tuffa in un mare intensamente blu.
Himara è conosciuta in tutto il mondo per le sue spiagge bellissime.
Himara, dove il verde degli ulivi in immense piantagioni si intreccia con l'azzurro diafano del mare Ionio e l'azzurro del cielo in una perfetta armonia. L'ospitalità e l'orgoglio dei suoi abitanti sono stati ben noti fin dall'antichità come sottolineato anche dagli antichi storici Plinio, Stravon, Tucidide, Omero e altri nelle loro opere. Le spiagge bellissime ed immacolate ed il sole raggiante dall'alba al tramonto, sono solo alcune delle attrattive.
I pittoreschi villaggi meritano certamente una visita, così come Le chiese bizantine ed i monasteri, meraviglie senza tempo di architettura ecclesiastica .



HOTEL RAPOS ****

Hotel di 4 stelle dispone di parcheggio, ristorante, piscina , spiaggia privata
60 camere tutte con servizi private , aria condizionata



Quote settimanali per persona (7 notti)
 

01/01-30/6
1/9-31/12

16/4 – 15/6
16/6 – 30/9
Mezza pensione
510
560
600
Giorno supplementare
73
80
86
Supplemento singola a notte
45
50
55
Compreso servizio spiaggia (2 sdraio +1 ombrellone a camera)