Albania
Austria
Bulgaria
Croazia
Finlandia
Germania
Macedonia

::Partenze di gruppo::
Montenegro
Polonia
Repubblica Ceca
Romania
Russia, C.S.I. e Repubbliche Baltiche
Serbia
Slovacchia
Slovenia
Turchia
Ungheria
Condizioni speciali e polizza assicurativa
Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici
Condizioni di Polizza Assicurativa
Contratto di Viaggio
Liberatoria
 
 

 


 




1° GIORNO ITALIA/SKOPJE
Partenza con voli di linea per SKOPJE. Arrivo e trasferimento in albergo con una breve visita panoramica della città. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

2° GIORNO SKOPJE
Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della città che ha data i natali a Madre Tesesa di Calcutta.

3° GIORNO SKOPJE/BITOLA/OHRID (km 300)
Prima colazione. Partenza per BITOLA. Visita della città e del sito archeologico di Heraclea.
Proseguimento per OHRID, la piu' bella città della Macedonia, sicuramente una delle più affascinanti della Penisola Balcanica, dichiarata patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Situata sulla sponda orientale dell'omonimo lago a circa 700 mt. di altitudine. Il lago, appartenente per due terzi alla Macedonia e per un terzo all'Albania, richiama da sempre turisti da tutti i balcani per le sue spiagge e la sua cucina a base di pesce. Città ricca di storia visto che nel suo territorio furono ritrovati antichi insediamenti illirici. Tra le cose da vedere in questa piccola ma splendida città il Duomo di S. Bogorodica Perivlepta, il Bazaar e la chiesa di Santa Sofia, la cui costruzione attuale risale all'anno 1035 circa con interessanti affreschi del XIV secolo.
Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

4° GIORNO OHRID/SV. NAUM/KORCA/GIROKASTER (km 260)
Prima colazione. Partenza per Sv. Naum per la visita del Monastero e proseguimento per KORCA che dal
vasto altopiano in cui è situata abbraccia tutto il distretto omonimo ed è un connubio di storia, tradizioni
e modernità. La città si distingue per le sue case, si tratta generalmente di villette, con artistici recinti in f
erro battuto e case di pietra a due piani con verande con vetri decorati. Proseguimento per GIROKASTER, chiamata anche la città dei 1000 gradini, famosa per le sue caratteristiche abitazioni. Arrivo e visita della città museo che diede i natali ad Enver Hoxha, la guida del Paese per oltre 40 anni. Si visiterà il centro storico con le sue bellissime case ottocentesche e il castello con il museo delle armi. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

5° GIORNO GIROKASTER/BUTRINT/SARANDE (km 100)
Prima colazione. Partenza per il parco archeologico di BUTRINT. La "piccola Troia" di cui parla Virgilio nell'Eneide, patrimonio Mondiale UNESCO. La città conserva resti di età greca, imponenti monumenti romani, ma anche una bellissima chiesa paleocristiana e una fortezza ottomana.  in Proseguimento per SARANDE. Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

6° GIORNO SARANDE/VALONA/APOLLONIA/BERAT (km 230)
Prima colazione e partenza per VALONA lungo la costa ionica si visiterà il castello di Ali Pasha, una fortezza sull'isola nella baia di Porto Palermo. Proseguimento per APOLLONIA, uno dei siti più rilevanti dell'Albania; fondata dai Corinzi nel VII secolo a.C., nota per gli splendidi resti del bouleuterion, sede del governo cittadino, le cui colonne si stagliano contro l'azzurro intenso del cielo. Si visiteranno: i monumenti di Agonothetes, la Biblioteca, l'Odeon, la Fontana e la Casa con mosaico, il Museo Archeologico e la Chiesa di Santa Maria. Proseguimento per BERAT. Arrivo nella città dalle mille finestre e visita del castello situato all'interno della cittadella fortificata con il Museo Onufri. Il castello aveva tante chiese, delle quali ne sono rimaste meno di una dozzina, inclusa quella dentro il Museo Onufri. Onufri fu il più importante pittore di icone dell'Albania, un maestro della pittura murale albanese del XVI secolo che ha decorato molte chiese in Albania ed in Grecia. Si prosegue con la visita della città vecchia: il Quartiere Mangalemi, la Moschea, il Ponte Gorica, il monastero e la nuova chiesa ortodossa.
Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

7° GIORNO BERAT/DURAZZO/TIRANA (km 150)
Prima colazione e partenza per DURAZZO, una delle città più antiche dell'Albania fondata nel 627 a.C.. Arrivo e visita della città che conserva rovine romane e fortificazioni bizantine. Di particolare interesse il Museo Archeologico, i resti di un impianto termale e dell' anfiteatro.
Proseguimento per TIRANA. Arrivo, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

8° GIORNO TIRANA/ITALIA
Prima colazione. Visita della città: Piazza Skanderbeg , il boulevard, la Moschea ed il cimitero degli eroi, la Torre dell'Orologio. Trasferimento in aeroporto e partenza per l'ITALIA. Arrivo e fine dei servizi.

 


 

 

 

Quota individuale di partecipazione
da Roma o Milano
Minimo 15 partecipanti

18 Luglio

22 Agosto

5 Settembre

925

Supplemento singola 185

Supplemento pensione completa (6 pranzi): 95

Partenze da altre città: su richiesta

 

LE QUOTE COMPRENDONO
* Viaggio aereo ROMA/TIRANA/ROMA con voli di linea
* trasferimenti aeroporto/albergo/aeroporto in pullman con assistenza
* Sistemazione in alberghi di 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati
* Tour in pullman con guida parlante italiano come da programma
* Ingressi
* MEZZA PENSIONE dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo giorno
* Assicurazione infortuni e bagaglio


LE QUOTE NON COMPRENDONO
Tasse aeroportuali
* Bevande, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce "Le quote comprendono"

 

 

ALBERGHI PREVISTI :
SKOPJE: Hotel Karpos, 4 stelle
OHRID: Hotel Belvedere, 4 stelle
GIROKASTER: Hotel Cajupi, 3 stelle
SARANDE: Hotel Brilant, 4 stelle
BERAT: Hotel Tomorri, 3 stelle
TIRANA: Hotel Tirana International, 4 stelle

Gli alberghi indicati potranno essere
sostituiti con altri di pari categoria