Albania
Austria
Bulgaria
Croazia
Scandinavia
Germania
Macedonia
Montenegro
Polonia
Repubblica Ceca
Romania
---Partenze di Gruppo---
Transilvania e i Monasteri della Bucovina
Le città Medievali
Monasteri e Delta del Danubio
Culto e Cultura
Castelli, palazzi e fortezze medievali
Tour Dracula
Bucarest e Brasov
Dal Maramures
alla Bucovica
Valacchia, Transilvania e Moldavia
Transfagarasan
Archeologia in Romania
---Partenze Individuali---
Sulle Orme di Dracula
Week End in Transilvania
---Partenze Garantite---
Pasqua in Transilvania
Monasteri della Romania
Romania e Serbia
Bucarest e
i Castelli dei Carpazi
----Fly & Drive----
Russia, C.S.I. e Repubbliche Baltiche
Serbia
Slovacchia
Slovenia
Turchia
Ungheria
Condizioni speciali e polizza assicurativa
Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici
Condizioni di Polizza Assicurativa
Contratto di Viaggio
Liberatoria
 
 

 




22 Aprile; 27 Maggio; 17 Giugno; 15 Luglio
12 Agosto; 16 Settembre; 14 Ottobre; 11 Novembre 2016

 



1° giorno: ITALIA/TIMISOARA
Partenza con voli di linea per
TIMISORA. Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in albergo.
Sistemazione, cena e pernottamento.

2° giorno: TIMISOARA/DEVA (km 164)
Dopo la prima colazione partenza per DEVA, con sosta a BRAD per la visita del Museo d'Oro, uno dei più grandi ed importanti d'Europa. Pranzo in ristorante. Arrivo a DEVA, e visita della città: la Piazza dell'Unità, centro pedonale, il Museo Provinciale allestito all'interno del rinascimentale Palazzo Magna Curia, sede dei principi della Transilvania, posto ai piedi della collina su cui si sviluppa la Cittadella. Il museo custodisce una ricca collezione di reperti paleolitici, del periodo dacico, di quello romano e di quello medievale per arrivare ai giorni nostri.
Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

3° giorno: DEVA/HUNEDOARA/HATEG/BAILE HERCULANE (Km 192)
Prima colazione. Partenza per HUNEDOARA per la visita del bellissimo castello, che domina la città dalla collina di San Pietro ed è uno dei capolavori gotici del Paese; risale al XIV secolo e fu dei Corvino, che lo portarono alle forme attuali con ingrandimenti e ristrutturazioni. Proseguimento per HATEG per la visita del sito archeologico di Sarmisegetuza, ricco di vestigia romane tra cui: un acquedotto, due fori, un anfiteatro, templi, un teatro. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Partenza per BAILE HERCULAN, uno dei centri termali più conosciuti in Romania.
Arrivo e visita della cittadina. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

4° giorno: BAILE HERCULANE/ORSOVA/VRSAC (km 200)
Prima colazione. Partenza per la SERBIA costeggiando il Danubio e da Orsova, piccola crociera attraverso le Gole del Danubio per scoprire i bei paesaggi naturalistici incontaminati al confine tra la Romania e Serbia. Si potranno ammirare: il Monastero di Sant'Anna, il Busto del Re Decebal scavato nella roccia, le Cazanele, settore della gola del Danubio che passa attraverso i Carpazi (Cazanele Mari e Cazaneli Mici), Parcul National Cheile Nerei, le Cascate di Bigar (considerate tra le più belle in Europa). Pranzo in ristorante. Proseguimento per VRSAC, la seconda più grande città della Serbia dopo Belgrado.
Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

5° giorno: VRSAC/BELGRADO (km 83)
Dopo la prima colazione visita del Castello di Vrsac, una fortezza medievale dichiarata monumento culturale di grande importanza nel 1991 e del Monastero Mesic, fondato nel 1225 da Arsenije Bogdanovic di Hilandar. Dopo il pranzo in ristorante partenza per BELGRADO, capitale della Serbia.
Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

6° giorno: BELGRADO (km 30)
Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della città il cui nome in serbo significa "Città Bianca": la Fortezza Kalemegdan, costruita lungo il dirupo che segna la confluenza del Danubio con la Sava e da cui si gode di un magnifico panorama, la Piazza Repubblica, il Quartiere di Skadarlija, zona pedonale tutta lastricata in pietra dove si trovano i ristoranti, i locali e negozi più caratteristici della città, il Teatro Nazionale, la Via Knez Mihailova, la Piazza Terazije, l'Assemblea Federale, la Chiesa di San Marco, il Tempio ortodosso di San Sava.
Pranzo in ristorante durante la visita.

7° giorno: BELGRADO/NOVI SAD/TIMISORA (km 254)
Dopo la prima colazione partenza per Novi Sad, capoluogo della Vojvodina, posto sulla riva sinistra del Danubio: la Piazza della Libertà, la Chiesa di San Giorgio, la Zmaj Nova e la Sinagoga. Proseguimento per TIMISOARA.
Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

8° giorno: TIMISOARA/ITALIA
Prima colazione. Breve visita panoramica della città: Piazza della Vittoria, Piazza della Libertà, Piazza dell'Unità con il Duomo greco-cattolico.
Trasferimento in aeroporto e partenza per l'ITALIA. Arrivo e fine dei servizi.

 


LA QUOTA COMPRENDE:
• Viaggio aereo ROMA/TIMISOARA/ROMA
• Trasferimenti aeroporto/albergo/ aeroporto
• Sistemazione in alberghi di 4 stelle in camere doppie con servizi privati
• Trattamento di PENSIONE COMPLETA
• Visite come da programma in auto o minibus con guida e ingressi
• Assicurazione infortuni e bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• Tasse aeroportuali.
• Bevande, extra in genere e comunque tutto quanto non espressamente indicato

 

 

8 GIORNI
Trasporto: voli di linea
Trattamento:
PENSIONE COMPLETA
Alberghi:
3, 4 o 5 stelle

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE da ROMA
(minimo 2 partecipanti)

995

Supplemento per camera singola

175
   
PARTENZA DA ALTRE CITTÀ SU RICHIESTA